Exit

L’arte del vivere e del morire

 0,00 18,00

Un libro in cui l’autore comunica la sua lunga esperienza di coach in una sintesi efficace e coinvolgente. Passo dopo passo, conduce il lettore attraverso la visione di una strategia esistenziale per l’uomo moderno, fino all’essenza di un percorso formativo che rivela le tracce di una profonda conoscenza dell’essere umano.

Svuota
COD: N/A Categoria: Collana:

Descrizione

Abbiamo sempre combattuto. Se all’alba dei tempi il nemico erano le belve, la fame e le tribù ostili, oggi il conflitto si è fatto più subdolo, la sopravvivenza più una questione di nervi.

Ieri come oggi, siamo però sempre in guerra. Carne da massacro di una comunità ipocrita che parla di pace e progresso, mentre guarda al vantaggio dei pochi contro la fatica e il sudore dei molti.

Su tutto gravita la paura. Il grande manto dell’incertezza, il terrore del cambiamento, lo spettro della fine. E infine… il nulla.

Circondati dai nostri giocattoli, siamo in qualche modo più soli e, insieme alla battaglia contro un esterno multiforme e sfuggente, conduciamo l’antico conflitto contro la nostra inadeguatezza esistenziale.

Ecco, dunque, che ci serve un piano di battaglia. Ci serve una strategia e la capacità per poterla mettere in atto. Ci occorre una rotta, un timone e una buona bussola. Per poter infine navigare il cambiamento e solcare, una buona volta, le acque di questa vita tumultuosa e – insieme – affascinante.


condividi o invia questo contenuto:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Informazioni aggiuntive

ISBN

numero di pagine

confezione

dimensioni

formato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Close
Go top