Exit

Il senso dei libri

Non sarebbe male poter indagare il senso – il significato – che ha ancora la lettura, soprattutto in quest’epoca di informazione scheletrica e priva di emozione, di ebook digitali e comunicati d’agenzia; quest’epoca “web” che fa della libertà di lettura una bandiera e uccide allo stesso tempo il gusto della pagina scritta. […]

Read more Like this post0

Amicizia e ricerca di sé (superare la paura)

Qualche appunto sull’amicizia, sentimento spesso banalizzato o caricato di retorica. Si tratta invece di una possibilità fondamentale sul percorso della ricerca di sé. L’amicizia è il superamento della paura attraverso l’emozione, la grande opportunità di utilizzare la nostra energia emotiva e incanalarla efficacemente nell’affrontare un limite cruciale dell’esistenza.

Read more Like this post0

L’inverosimile consistenza del buio

Se proviamo a guardare attentamente alle cose, ci accorgeremo che talvolta ciò che sperimentiamo non è reale. In oriente la chiamano “illusione“, ma non è necessario dare un nome al fenomeno. Basta esserne consapevoli, per produrre un immediato cambiamento. […]

Read more Like this post0

Il colore del mondo

«So soltanto guardare le cose, io. E poi cerco di capire. E non capisco. E guardo e cerco ancora. E di nuovo non capisco. Ma non mi stanco mai di guardare, né di cercare, perché non so fare altro. Non so fare proprio nient’altro…»

Read more Like this post0

Respirare prima di parlare

Siamo nell’era della comunicazione, ci dicono. Ma sinceramente tutta questa voglia di comunicare non la vedo proprio così compiutamente espressa… Magari – piuttosto – possiamo dire che abbiamo tanta voglia di parlare, di dire qualunque cosa, indipendentemente dal fatto che possa più o meno interessare agli altri o che costoro ci ascoltino. Be’, voglio rivelare […]

Read more Like this post0

Gli idioti

Gli idioti sono quelli che parlano per schemi; sono quelli che non sanno e credono di sapere; sono quelli che giudicano, da non liberi, la tua libertà; sono quelli che soffrono il non-senso della loro vita ma non se ne accorgono, e allora pontificano, sentenziano, condannano e non assolvono mai, perché per loro condannare equivale a giustificare come realtà tutta l’apparenza delle loro vite.

Read more Like this post0

Rilassamento: lo stato naturale

È il primo libro di una nuova collana di manualistica. L’inizio di un percorso pratico, per cominciare un minimo di lavoro sulle componenti di base dell’essere umano: corpo, mente ed emozioni.Contiene l’antica pratica di “nyasa” (“concentrare la mente su un punto”) che consente di rilassare completamente il corpo e la mente attraverso il sonno apparente. Una tecnica conosciuta con il nome di “Yoga Nidra”.

Read more Like this post0

La naturale leggerezza dell’essere

Immaginate di riuscire a rilasciare ogni muscolo del corpo, fino al punto di non sentirlo più, percependovi come un agglomerato di coscienza pulsante. I sensi rimangono vigili ma, a poco a poco, si portano “all’interno”, rendendovi sensibili ai processi del mondo subconscio.

Il tutto senza cadere nel sonno, anzi rendendovi più “svegli” che mai, in uno stato percettivo di estrema raffinatezza, in cui la mente è ricettiva e in grado di palesare tutte le sue potenzialità. […]

Read more Like this post0

Gli infortuni dell’informazione

L’informazione ci sommerge, ci travalica e, sempre più, sottovaluta la nostra intelligenza. Il sensazionalismo impera e ogni notizia, opportunamente “strillata”, stravolge ogni più ragionevole evidenza. È il mondo dei numeri e delle statistiche avulse, degli allarmismi e dei giudizi perentori: ultima vittima lo Yoga, colpevole solo di essere millantato da innumerevoli ciarlatani di successo, ovunque nel mondo. Eccone un esempio... […]

Read more Like this post0

Comunicazione essoterica ed esoterica

Da più parti apprendiamo che siamo “nell’era della comunicazione”, un’attribuzione certo sloganistica, probabilmente dovuta al proliferare di stampa, televisioni, reti informatiche, di telefonia e trasmissione dati. Tutti mezzi davvero straordinari per parlare – o scrivere – ma del tutto inadeguati per ciò che intendiamo come comunicare. Il concetto di comunicazione comporta infatti la presenza di […]

Read more Like this post0
Close
Go top