Exit

Accendere un fuoco con la foto di un fiammifero

Un monaco dal cranio rasato seduto verso una parete. Il suo kimono nero contrasta con le luci radenti nell’aria. Silenzio. Immobilità. Nient’altro. Zazen. […]

Read more Like this post0

Meditazione e scienza (se permettete, ci vien da ridere)

Ancora sensazionalismo su gli organi di stampa: la meditazione «avrebbe il potere di ridurre l’intensità del dolore fino al 40%» e « abbasserebbe del 57% anche quella sensazione spiacevole che segue la sofferenza» ««più della morfina o altri antidolorifici, che di solito riducono il dolore di circa il 25 per cento». Come al solito, si scambia il dito per la luna: la scienza si arena sull’utilità di minima, perdendo di vista un’occasione di vera liberazione dal dolore. […]

Read more Like this post0

Tantra, la via della trasformazione

Uno degli aspetti più deleteri che si accompagnano quasi inevitabilmente a ogni forma di divulgazione delle conoscenze antiche è la volgarizzazione dei contenuti.

Così è stato per la Scienza dello Yoga (ridotta troppo spesso a una mera serie di esercizi ginnici per il recupero della forma fisica) […]

Read more Like this post0
Close
Go top